Regolamento tecnico/sportivo
 

PER TUTTE LE CATEGORIE:

Note importanti

In caso di maltempo certo il quale possa pregiudicare l’intera gara fin dal mattino, si mette nel regolamento 2017 che la gara in oggetto verrà disputata a RC Landia

Altezza da terra

-----

Batterie ammesse:

A- 6xSub-C

B- LiPo 7,4 (involucro rigido) STANDARD, STICK oppure SHORTY

Max. valore letto sulla linea di partenza (strumento giuria) = 8,40 Volts (Toll. 0% in più)

C- Categoria 1/12 = LiPo 3,7 V. (involucro rigido)

Transponder

E’ obbligatorio l’uso del transponder personale adatto a sistema AMB. In giuria sono noleggiabili un numero limitato di transponder per casi di emergenza.

Note

Istituita batteria/categoria separata con minimo 5 concorrenti.

Con concorrenti iscritti inferiori a 5, la batteria potrebbe essere accorpata ad altra categoria, con classifica finale separata (per premiazione finale).

 

IL REGOLAMENTO PUO’ ESSERE MODIFICATO IN CORSO DI ANNO. VALE SOLO PER 2017

 

REGOLAMENTO TECNICO - ANNO 2017

Rel. 2

1Gen 2017

ALTRE CATEGORIE

 

 

 

 

ENDURANCE Le Mans Series

Telaio

(NO autocostr)

 

 

 

 

F 103 GT, Tutti i Formulini

Misure minime / MAX

 

 

 

 

Largh. Max. 190 senza carrozzeria

Carrozzeria

 

 

 

 

Da Definire

Gomme

Additivi inodori ammessi

 

 

 

 

 

Motore

 

 

 

 

Da definire

Rapporto Trasmissione

 

 

 

 

Da Definire

Regolatore di Velocità

 

 

 

 

Da Definire

Peso minimo

- CON transp.

 

 

 

 

Da Definire

Tempo di gara

 

 

 

 

6 ore


PER TUTTE LE CATEGORIE:

Altezza da terra

-----

Batterie ammesse:

A- 6xSub-C

B- LiPo 7,4 (involucro rigido) STANDARD, STICK oppure SHORTY

Max. valore letto sulla linea di partenza (strumento giuria) = 8,40 Volts (Toll. 0% in più)

C- Categoria 1/12 = LiPo 3,7 V. (involucro rigido)

Transponder

E’ obbligatorio l’uso del transponder personale adatto a sistema AMB. In giuria sono noleggiabili un numero limitato di transponder per casi di emergenza.

Note

Istituita batteria/categoria separata con minimo 5 concorrenti.

Con concorrenti iscritti inferiori a 5, la batteria potrebbe essere accorpata ad altra categoria, con classifica finale separata (per premiazione finale).

 

IL REGOLAMENTO PUO’ ESSERE MODIFICATO IN CORSO DI ANNO. VALE SOLO PER 2017

REGOLAMENTO SPORTIVO

1     Per tutte le categorie verranno disputate 3 manche di qualificazione per 

       ogni batteria della durata di 5 minuti ognuna, più il tempo per completare       

       l'ultimo giro.

       Tutte le batterie di qualificazione,partiranno con partenza tipo EFRA

       (cioè in sequenza un concorrente alla volta con cronometraggio individuale)

       NON VERRA DISPUTATA LA CATEGORIA SE QUESTA CONTA MENO DI

       5 CONCORRENTI

 

2    Al termine delle batterie di qualificazione verrà stilata la classifica generale     

      per ogni categoria e a seconda dei numeri dei concorrenti saranno

      predisposte le finali così composte

 

Finale A  dal 1°       al  10°     classificato

Finale B  dal 11°     al  20°     classificato 

Finale C  dal 21°     al  30°     classificato  

 

      Tutte le finali si svolgeranno su 3 manche, la durata delle manche di finale è

      di 5 minuti.

      Tutte le finali si svolgeranno con schieramento di partenza di gruppo secondo

      le posizioni delle qualifiche, sul rettilineo principale

      Solo in caso di alta affluenza di iscritti si potrà decidere di accorciare la 

      tabella oraria e svolgere le finali A su 3 manche con scarto della peggiore

      le finali B su 2 manche tenendo valida la migliore prestazione, le finali C e

      tutte le altre eventuali su una unica manche.

 

3   Tra l'inizio di una manche di qualifica o finale e la sucessiva della stessa

     categoria intercorrerà un intervallo non inferiore a 60 minuti tempo che varierà

     solo per motivi di carattere tecnico-organizzativo su decisione insindacabile

     della giuria

 

4   Tra le fasi di qualifica e le fasi finali verrà effettuata una pausa che potrà

      variare a giudizio della giuria a seconda delle varie esigenze .

 

5   I recuperi verranno effettuati dai piloti della batteria appena corsa , i cui

     nominativi saranno chiamati un minuto prima dal via .

     Chi non sarà presente nella postazione assegnata dal direttore di gara  verrà

     penalizzato con la cancellazione della migliore prestazione ottenuta

     ( qualifica o finale a seconda della fase di gara) ed eventualmente squalificato

     dalla gara se recidivo.

     è possibile delegare questo compito ad un altro pilota, regolarmente iscritto

     alla gara, che deve essere in ogni modo presente nella postazione stabilita.

     I concorrenti iscritti a due categorie dovranno provvedere autonomamente al

     sostituto del recupero nel caso di partecipazione a due manche consecutive

 

6   è tassativamente vietato tenere il radiocomando accesoai box

 

7   I controlli sugli automodelli verranno effettuati dalla giuria prima della manche

     e in caso di irregolarità dell'auto rispetto al regolamento tecnico sarà escluso

     dalla manche a cui doveva partecipare. Tutte le decisioni della giuria sono

     insindacabili . Verranno presi in considerazione solo i reclami accompagnati

     dalla somma pari al doppio della quota di iscrizione , se il reclamo troverà un

     effettivo riscontro pratico , sarà restituita l'intera somma versata, che verrà

     invece trattenuta in caso contrario, e farà parte del " fondo cassa " del gruppo

     Reggio Emilia R/C Team

 

8   All'interno della struttura non saranno tollerate inguirie, bestemmie, offese o

     illazioni provocatorie con disturbo al normale svolgimento della manifestazione

     Chi causerà disturbo verrà immediatamente escluso dalla gara e se

     necessario anche allontanato dalla struttura ( pista )  la struttura deve essere

     rispettata come qualsiasi luogo pubblico.

     In particolare i concorrenti sono invitati a mantenere l'ordine e la pulizia

     nella loro area box , e raccogliere i propri rifiuti e ad evitare danni alla struttura

 

9   Il concorrente che arreca danni alla struttura della pista è direttamente

     responsabile di tali danni e ne dovrà rispondere alla direzione gara

     Ogni pilota iscritto dichiara di aver preso visione del regolamento e di

     accertarne i contenuti.

 

10 è tassativamente vietato scendere dal palco prima della fine della manche

      in corso anche se il proprio automodello deve abbandonare le fasi di gara.

      Gli automodelli che si fermano per un guasto tecnico in pista e non sono in

      grado di ripartire devono essere portati fuori dal tracciato dai recuperi.

      Non è compito del recupero cercare di riparare il modello per farlo ripartire

      ed è vietato l'ingresso in pista del proprio meccanico o altro pilota per lo

      stesso motivo (riparazione automodello )

      Le uniche persone ammesse in pista durante le fasi di gara sono gli addetti

      ai recuperi

 

11 Solo per lo svolgimento delle finali chi a la pole position può scegliere la

      posizione sul palco e via di seguito a scalare per gli altri concorrenti fino

      al decimo che dovrà occupare la posizione che rimane

 

12 è vietata la carica delle batterie LIPO oltre la capacità nominale della pila

      inoltre è vietato l'uso di apparecchi che servono per riscaldare le batterie

      LIPO durante la carica

      Per tutte le categorie verranno fatti dei controlli sul voltaggio delle pile prima

      della partenza la soglia max. di partenza sarà di 8.45 V. in caso di

      superamento di tale valore la prima volta verrà scaricata per portarla al valore

      da regolamento nel caso si ripetesse verrà squalificato.

 

13 Durante le fasi di gara , in caso di contatto scorretto fra due concorrenti il

      pilota in difetto deve ridare la posizione, diversamente verrà sanzionato con

      uno STOP & GO di 10 secondi o con un DRIVE THROUGH in corsia box

 

14 Al termine di ogni gara verranno attribuiti i seguenti punteggi:

 

       Finale A                            Finale B                              Finale C

      1 class. = 83 pt.              11 class. = 42 pt.               21 class. = 11 pt.

      2 class. = 77 pt.              12 class. = 39 pt.               22 class. = 10 pt.

      3 class. = 72 pt.              13 class. = 36 pt.               23 class. = 09 pt.

      4 class. = 68 pt.              14 class. = 33 pt.               24 class. = 08 pt.

      5 class. = 64 pt.              15 class. = 30 pt.               25 class. = 07 pt.

      6 class. = 60 pt.              16 class. = 27 pt.               26 class. = 06 pt.

      7 class. = 56 pt.              17 class. = 24 pt.               27 class. = 05 pt.

      8 class. = 52 pt.              18 class. = 21 pt.               28 class. = 04 pt.

      9 class. = 48 pt.              19 class. = 18 pt.               29 class. = 03 pt.

    10 class. = 44 pt.              20 class. = 15 pt.               30 class. = 02 pt.

 

    Dal 31 class. in poi 1 punto 

     Il trasponder personale è OBBLIGATORIO per chi ne fosse

     sprovvisto può noleggiarlo per la giornata in direzione gara al

     costo di 5 euro. il concorrente che lo noleggia è responsabile

     dell'integrità del trasponder stesso e ne risponde in caso di

     danneggiamento o rottura

 

SARANNO ASSEGNATI I PUNTEGGI AD OGNI GARA DI CAMPIONATO ESTIVO CON PREMIAZIONE FINALE. I PREMI SARANNO O IN BUONI ACQUISTO O IN ARTICOLI DI RICAMBI PER AUTOMODELLI ELETTRICI

 

NOLEGGI

 

VERRANNO MESSE A DISPOSIZIONE PER CHI VOLESSE PROVARE, NELLE GARE IN CATEGORIA ESORDIENTI, E DURANTE LE APERTURE DELLA PISTA, DEGLI AUTOMODELLI A NOLEGGIO COMPLETI DI RADIOCOMANDO E BATTERIE !

 

MODALITA DI ISCRIZIONE ALLE GARE

 

Le iscrizioni eseguite via internet dovranno pervenire per la gara del Sabato entro il Giovedì, oppure entro il Venerdì per la gara di Domenica.

 

Possono essere effettuate anche direttamente in pista il giorno della gara ma solo entro le 15:30 per il Sabato, e entro le 9:15 per la DomenICA.

      Reggio Emilia RC Team